Thethi: l’Albania che non ti aspetti, tra cascate, foreste e vette innevate!

  • Thethi: la chiesa cattolica
    La Chiesa cattolica di Thethi

Il Parco Nazionale di Thethi (in albanese Parku Kombëtar i Thethit) è il cuore delle Alpi albanesi e si trova a poco più di 70 km da Scutari, da cui è raggiungibile in circa due ore e mezza di viaggio in auto.

La strada da percorrere è la seguente: prendete la statale SH1 (E762) in direzione del confine con il Montenegro fino all’altezza di Koplik, svoltate a destra sulla SH21, e proseguite fino a Thethi. In alternativa potete utilizzare i minivan del trasporto pubblico locale, che partono da Scutari due volte al giorno.

Come potete vedere non si tratta un viaggio eccessivamente lungo, starà solo a voi decidere se visitare il parco in giornata, oppure pernottare nelle rustiche guesthouse a gestione famigliare di Thethi.

Se dipendesse da noi vi consiglieremmo senza dubbio di restare almeno una notte nel Parco Naturale di Thethi, così da potervi godere l’atmosfera tranquilla, il clima salubre e la splendida campagna circostante (che ben si adatta all’alpinismo ed al trekking), accompagnate dalla vita semplice e dall’ospitalità degli abitanti del villaggio.

Thethi: cosa vedere

Thethi: una casa-torre

Dovete sapere che il Parco Nazionale di Thethi è una delle culle della mitologia che è stata creata, da scrittori e viaggiatori, tra Ottocento e Novecento, attorno al Kanun (il più importante codice consuetudinario albanese) e ai suoi principi cardine.

Tra questi i principali sono la besa, l’onore individuale, contrapposto allo nder, l’onore della famiglia, l’ospitalità, ed il sistema delle vendette di sangue, cioè il dovere di vendicare l’uccisione del proprio consanguineo, colpendo l’assassino o i suoi parenti maschi fino al terzo grado di parentela. Adempiere alla vendetta era considerato un obbligo, pena la perdita dello nder.

Sebbene questi fenomeni siano ancora marginalmente presenti, le uniche tracce che ne troverete a Thethi sono costituite da alcune case-torri, un tempo utilizzate dalle famiglie coinvolte in questioni di sangue.

Thethi: le Cascate di Grunas

Per il resto ciò che Thethi ha da offrire sono i tesori del parco naturale che lo circonda!

Tra le mete più facilmente raggiungibili vi sono le Cascate di Grunas, che si trovano presso l’omonimo canyon a circa 4 km dal principale agglomerato di case di Thethi, un mulino ad acqua funzionante (ancora utilizzato per macinare il grano) ed un modesto museo etnografico.

Fino a pochi anni fa raggiungere le bellezze naturali della zona era impresa assai ardua a causa delle mancanze di segnaletica, ma un importante lavoro di tracciatura dei sentieri e creazione di cartelli da parte di ONG locali ed internazionali, ha reso tutto più semplice.

Thethi: l'Occhio azzurro

Tuttavia il nostro consiglio è di chiedere alla gente del posto le indicazioni per le migliori escursioni nei dintorni, e soprattutto, se volete affrontare dei trekking più impegnativi e lunghi come ad esempio il Passo di Valbona – il valico che separa il Parco Nazionale di Thethi dal Parco di Valbona -, di affidarvi a guide professioniste.

Cerca escursioni organizzate su Viator
Cerca escursioni organizzate su Tourradar
Cerca escursioni organizzate su GetYourGuide

Thethi: flora e fauna

Thethi: la chiesa cattolica

Il Parco Naturale di Thethi si estende per 2.630 ettari (26,3 km2) e per un’altitudine dai 600 ai 2.570 metri sul livello del mare, copre la maggior parte della Valle del Fiume Shalë, ed è stato istituito per proteggere vari ecosistemi e biodiversità, nonché il patrimonio culturale e storico della regione.

Tant’è vero che nel 2017 Thethi è stato dichiarato centro storico protetto.

La flora del Parco di Thehti è contraddistinta dalla presenza di tre tipi di foresta che si intervallano in base all’altitudine:

  • il piano in rovere si trova tra i 600 e gli 800 metri di altezza ed è dominato, tra gli altri, da querce austriache, carpini orientali, e frassino fiorito;

  • il piano in faggio, prevalentemente ricoperto da faggio, abete bianco e sicomoro, si trova tra i 900 e 1.900 metri di altezza;

  • il piano alpino, infine si trova ad una altezza che varia tra i 1900 ei 2300 metri, ed è caratterizzato da piante erbacee e arbusti tra i quali spicca il ginepro e il salice.

Thethi: Parco Nazionale

La fauna del Parco Nazionale di Thethi invece conta la presenza di:

  • 20 diverse specie di mammiferi tra i quali i comuni orso bruno, capriolo e camoscio e specie in via di estinzione come il lupo grigio, la lince e la capra selvatica;

  • 50 specie di uccelli, come l’aquila reale, il gheppio minore, il picchio muratore, il pettirosso, il merlo, il gallo cedrone occidentale e la coturnice;

  • 10 specie di rettili, 8 specie di anfibi tra cui la salamandra alpina, la rana comune, il tritone alpino, oltre a svariate specie di pesci come la trota marrone.
Vedi tutte le strutture presenti a Thethi