Tour Korça: gli itinerari naturalistici e culturali da non perdere a Korça!

  • Tour Korça: Drilon
    Scopri di più sugli itinerari naturalistici e culturali di Korça

Città dinamica e piena di vita, Korça, oltre ad averci sorpreso per le sue attrazioni, si è rivelata un perfetto campo base per esplorare una buona parte dell’Albania orientale.

Perciò, se avete la fortuna di poter trascorrere più di un paio di giorni a Korça, ci sono delle gite giornaliere davvero sorprendenti, che dovreste pensare di fare: un mordi e fuggi verso località, forse meno conosciute e visitate, ma che lasciano letteralmente a bocca aperta per la bellezza dei paesaggi naturali e per la ricchezza del patrimonio culturale.

Se volete scoprire quali sono, non vi resta che continuare a leggere Tour Korça, la nostra guida personalizzata agli itinerari giornalieri più belli della piccola Parigi d’Albania.

Come sempre però prima della partenza vi ricordiamo che, per vivere appieno queste gite, è vivamente consigliato muoversi in auto: se avete viaggiato in traghetto o vi siete fatti il percorso Italia Albania direttamente in macchina, allora non avrete problemi di spostamento; in caso contrario la soluzione migliore resta quella di noleggiare un’automobile. Cliccate sul link sotto per scoprire tutti i nostri consigli sul noleggio auto in Albania.

Consigli sul noleggio auto in Albania

Tour Korça: Lago di Ocrida

Tour Korça: Lago Ocrida

Il Lago di Ocrida (in lingua albanese Liqeni i Ohrit, e più raramente Liqeni i Pogradecit) è annoverato tra i laghi più antichi e profondi d’Europa; detiene inoltre il record mondiale per il numero di specie endemiche presenti (212 tra specie animali e vegetali), tra cui spicca la trota Koran.

Copre un’area di circa 350 km², attraversata dal confine tra Macedonia e Albania, ed è stato dichiarato patrimonio dell’umanità UNESCO nel 1979 (risale però al 5 luglio 2019 la dichiarazione di patrimonio dell’umanità UNESCO della parte albanese del lago).

Il principale centro albanese sulle rive del lago, è una cittadina a misura d’uomo: Pogradec, che, situata ad appena 7 km dalla frontiera con la Macedonia, è il luogo ideale dove rilassarsi e godersi un bel tramonto passeggiando lungo il lago o sulla spiaggia.

Ma oltre al bel lungolago, attrezzato con spiagge, parchi gioco, ristoranti e negozi, vale la pena visitare Encheleana, l’antica fortezza illirica sulla cima della collina che domina Pogradec, e la sorgente di Drilon, un’area verde che si trova a 4 km dal centro cittadino, verso il confine macedone.

Vedi tutte le strutture presenti a Pogradec

Tour Korça: Voskopoja

Tour Korça: Chiesa San Nicola Voskopoja

Se le icone di arte bizantina del Museo di Arte Medievale di Korça hanno suscitato il vostro interesse, allora non potete assolutamente mancare di fare una tappa a Voskopoja!

Piccolo e isolato villaggio oggi, in un passato non troppo lontano Voskopoja (Moscopoli in italiano) fu una fiorente città, che raggiunse il suo massimo splendore nel XVIII sec – epoca in cui si arricchì di oltre venti chiese affrescate dai massimi artisti dell’epoca -, e il principale centro culturale degli Arumeni, popolazione di lingua romanza stanziata tra Macedonia, Albania e Grecia settentrionale.

Di quel periodo d’oro restano oggi come testimonianza, cinque splendide chiese e un monastero: le chiese di San Nicola, Santa Maria, San Tommaso, della Trinità, del Profeta Elia ed il monastero di San Giovanni Battista, dove ogni anno, il 24 Giugno, numerosi credenti accorrono da Korça e dai villaggi vicini per assistere all’antica funzione religiosa.

Per visitare le chiese recatevi all’ufficio turistico: il personale provvederà ad aprirle e ad organizzare una piccola visita guidata. Ma se non doveste trovare nessuno ad accogliervi? Niente paura, cartelli e mappe, presenti ormai su tutto il percorso, renderanno assai piacevole anche un’escursione fai da te.

Ammirando gli interni affrescati, scoprirete, tra le altre opere, le splendide icone dei fratelli Konstantin e Athanas Zografi, fratelli originari di Korça, noti per aver lavorato anche nei luoghi sacri dell’ortodossia sul monte Athos, in Grecia.

Voskopojë si trova in una bella ed aperta vallata contornata da montagne non molto alte, ma verdi e soleggiate, a 1200 m di altezza e ad appena 20 km di distanza da Korça; per raggiungerla uscite dal versante occidentale del centro cittadino e percorrete la statale SH63 fino a destinazione.

Vedi tutte le strutture presenti a Voskopoja

Tour Korça: Dardha

Tour Korça: Dardha

Facilmente raggiungibile in auto da Korça, il pittoresco villaggio di Dardha, incastonato tra le cime dei monti, a un’altitudine di oltre 1.300 m, e circondato da vaste foreste, è una delle località montane più amate dagli albanesi.

Dardha è il luogo ideale per trascorrere delle ore piacevoli a contatto con la natura, lontano dal caos delle città; è un’escursione che vi consigliamo decisamente di fare sia in estate, che in inverno.

Perchè, se è vero che nei mesi più caldi dell’anno il villaggio viene preso d’assedio dai trekker, che si lanciano nell’esplorazione degli innumerevoli sentieri boschivi, è piuttosto nei lunghi inverni nevosi che Dardha dà il meglio di sé, trasformadosi in una rinomata località sciistica.

Lo sci è praticato come sport da queste parti almeno dall’inizio del Novecento, e non a caso il primo skilift del Paese è stato installato proprio qui nel 2012: il comprensorio sciistico Bigëll-Dardha, che si trova ad un’altezza compresa tra i 1585 m e i 1663 m, dispone di 2 km di piste per lo sci e lo snowboard, e di due impianti di risalita.

Per arrivare a Dardha prendete la statale SH75 per circa 6 km, poi svoltate a sinistra sulla SH90, poco prima della località di Boboshtica; con una mezz’oretta d’auto, sarete a destinazione.

Vedi tutte le strutture presenti a Dardha

Le gite fuori porta di cui vi abbiamo parlato in Tour Korça sono state pensate per essere pianificate in piena autonomia; se preferite itinerari preorganizzati vi consigliamo di prendere in considerazione le proposte di Tourradar, Viator e GetYourGuide, tre noti siti di prenotazione di visite guidate, escursioni giornaliere, biglietti ed attività varie, tra i più affidabili del web.

Per un tour completo dell’Albania invece, la soluzione migliore è Evaneos, un portale che propone viaggi e gite su misura in collaborazione con agenzie turistiche locali.

Date un’occhiata cliccando sui link qua sotto: